house of the dead A424 ***USATO***

€7.90

Solo 1 rimanente

Rudy, sopravvissuto a un'esperienza fuori dal normale, comincia a raccontare la storia "di come tutto ha avuto inizio".

Un gruppo di adolescenti (Karma, Simon, Alicia, Greg, Cynthia) si reca ad un rave party organizzato su Isla de la Muerte, a poche miglia dalla Florida. I ragazzi si apprestano a prendere il traghetto, ma al loro arrivo è già partito. Si rivolgono ad un peschereccio comandato dal capitano Kirk (Jürgen Prochnow) il quale, su insistenza dei ragazzi, si offre di accompagnarli all'isola per una cifra "inaccettabile": pur essendo in un primo momento titubante sul trasportare o meno i ragazzi fino all'isola; una volta ingolosito dai soldi il capitano non si tira indietro. Alla festa intanto, le persone cominciano a scomparire rapidamente. L'assistente di Kirk, Salish, regala una croce a Cynthia per "proteggerla dagli spiriti maligni"; la ragazza tuttavia, non crede a quanto detto. All'arrivo dei ragazzi, l'isola è deserta e non c'è traccia dei festeggianti: è presente solo una calma innaturale da ogni parte. Troppo tardi si scoprirà che, da duecento anni, l'isola è abitata da Castillo Hermano, un prete fanatico del XIX secolo che fu messo al bando dalla Spagna per i suoi esperimenti sull'immortalità. Da quel momento in poi, i protagonisti diverranno vittime di un'orda di feroci zombie comandati dal diabolico prete.


Categoria dvd